Dott. Paolo Angelotti

Consulenze

I nostri piccoli cambiamenti sono la fonte di grandi opportunità.
(M. Acanfora)

La Consulenza si caratterizza come momento di consapevolezza rispetto gli stili di vita scorretti. Dopo aver appreso le abitudini alimentari ed i comportamenti della persona che possono generare vari disturbi, verrà insegnato come gestire al meglio il rapporto con il cibo: dalle regole della buona cucina, i pasti fuori casa, come scegliere piatti salutari e meno calorici al ristorante, fare la spesa sana, fino a ricette semplici per riequilibrare eventuali "squilibri". Malesseri, legati spesso ad un utilizzo quotidiano di cibi sempre più trasformati, poveri di nutrienti e poco tollerati dall'organismo. Ha una durata di 60-90 min e, in base alle necessità, è possibile continuare con successivi incontri in cui verranno monitorati i dati relativi alla composizione corporea (Massa Magra, Massa Grassa, B.M.I, Acqua totale,...) della persona.
una bottiglia di latte di soia e accanto dei fagioli di soia

Percorsi di educazione alimentare e valutazioni intermedie

I percorsi prevedono una ri-educazione alimentare finalizzata al benessere psicofisico globale e sono strutturati in modo tale da garantire una continuità alle informazioni apprese nel primo incontro e monitorare eventuali problematiche. Una volta rilevati i principali parametri della composizione corporea, verranno illustrati i rimedi naturali, un programma salutare,  infine, il percorso da seguire. La durata è di 45-60 min. e, a seconda delle necessità, sono previsti dai 3 ai 10 incontri successivi alla prima consulenza. Verranno apprese le regole di un corretto stile di vita: partendo dalle basi per un'alimentazione sana e bilanciata, alla conoscenza dei cibi freschi (meglio se biologici) e degli effetti negativi che le eccessive quantità o la scarsa qualità possono avere sulla salute, fino all'importanza delle etichette nutrizionali.

Obiettivo finale è insegnare un nuovo modo di nutrirsi, più sano e naturale, utilizzando alimenti semplici, come madre natura ci ha dato e tarato sulle necessità della persona.
Attraverso un costante aiuto e supporto (se necessario anche telefonico), la persona verrà accompagnata e responsabilizzata su tutte le regole legate al benessere psicofisico, compreso il secondo pilastro della prevenzione, l'attività fisica: fattore indispensabile per la perdita di peso o mantenere la forma costante nel tempo.

Food Intolerance test 
(F.I.T. di Natrixlab)

 Valutazione degli antigeni alimentari

Un'alta percentuale di individui sviluppano, nel corso della vita una ipersensibilità verso le proteine degli alimenti. Il test per le intolleranze alimentari è una prova allergometrica che consente di individuare le reazioni avverse a proteine alimentari e utilizza la metodica ELISA per un numero di alimenti elevato (fino a 184). Disponibile anche nelle versioni da 46, 92 alimenti, oppure nella versione FIT 92 L.O.V. (Latto-Ovo-Vegetariano).

Attraverso l'eliminazione e l'eventuale reintroduzione graduale nell'alimentazione quotidiana di questi alimenti, permette un rapido e netto miglioramento della sintomatologia.

I DISTURBI associati alle reazioni avverse alle proteine alimentari sono molteplici:

sovrappeso, cellulite, ritenzione idrica, stanchezza cronica, difficoltà digestive, gonfiore addominale, stitichezza, colite, infiammazioni, alterazione della pressione, mal di testa, difficoltà di concentrazione, ansia, acne, dermatite, psoriasi, difficoltà respiratorie, asma, eccesso di muco, sinusite, debolezza muscolare, dolori articolari e muscolari, infiammazioni muscolo-tendinee.
due cestini di frutta e verdura

     

       IMPEDENZIOMETRIA

Siamo ciò che mangiamo! E in virtù di questo principio, ciò che metteremo nel nostro piatto prima e nel nostro corpo poi, modificherà anche la composizione corporea e (di conseguenza) il nostro stato di salute o malessere.
Il dispositivo medicale Bodycomp MF Hexa è un misuratore di impedenza per l’analisi della composizione corporea, utilizzato come coadiuvante nell'interpretazione di stati fisiologici non vitali quali l’idratazione e la nutrizione. Permette di comprendere come stile di vita, alimentazione ed esercizio fisico agiscono sulla composizione corporea.
È un esame non invasivo che contribuisce ad una visione analitica della persona, consentendo di monitorare i cambiamenti di masse corporee e del metabolismo.

VALORI CALCOLATI

- Acqua corporea totale (TBW) 
- Acqua extra-cellulare (ECW) 
- Massa Cellulare (BCM) 
- Massa Grassa (FM)
- Massa Magra (FFM) 
- Metabolismo basale (BMR) 
- Indice di massa corporea (BMI) 
- Angolo di fase (PA) in gradi




Si riceve su appuntamento dal lunedì al sabato

Share by: